Un percorso volto all’autotomia del paziente

La terapia occupazionale è un processo riabilitativo che, adoperando come mezzo privilegiato il fare e le molteplici attività della vita quotidiana, attraverso un intervento individuale, coinvolge la globalità della persona con lo scopo di aiutarne l’adattamento fisico, psicologico o sociale, per migliorarne globalmente la qualità di vita pur nella disabilità. È importante per restituire alle persone sicurezza e rispetto in se stessi, senso di utilità e recuperare un’indipendenza economica dopo aver avuto una malattia grave o un trauma. In conclusione, quindi, la terapia occupazionale può aiutare le persone affette da malattie e lesioni, rafforzando l’autostima e l’autonomia riducendo il danno causato dalla lesione e insegnando nuove abilità.

AIRM Associazione Italiana Riabilitazione Mano
AIFI Associazione Italiana Fisioterapisti